Ferdinando Imposimato è morto. M5S lo voleva Presidente della Repubblica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 gennaio 2018 14:08 | Ultimo aggiornamento: 2 gennaio 2018 14:08
ferdinando-imposimato

Ferdinando Imposimato è morto. M5S lo voleva Presidente della Repubblica

ROMA – Ferdinando Imposimato è morto. M5S lo voleva Presidente della Repubblica. E’ morto stamattina al Policlinico Gemelli di Roma Ferdinando Imposimato. Era nato a Maddaloni (Caserta) il 9 aprile 1936. Magistrato, fu giudice istruttore di alcuni tra i più importanti processi di terrorismo, come quello per il caso Moro e quello per l’attentato al Papa.

Nel 1987 venne eletto al Senato come indipendente di sinistra nelle liste del Pci, nel 1992 fu eletto Camera e poi nel 1994 nuovamente al Senato. Nel 2013 il Movimento Cinquestelle lo aveva indicato, assieme ad altri nomi, per l’elezione a Presidente della Repubblica. Imposimato è morto questa mattina al Policlinico Gemelli dove era stato ricoverato d’urgenza il 31 dicembre nel reparto di rianimazione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other