Ferrero: “Monti ha provocato la crisi, era a Goldman Sachs”

Pubblicato il 10 Maggio 2012 13:07 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2012 13:13

ROMA – "Mario Monti è stato international advisor della Goldman Sachs, uno dei principali soggetti che hanno compiuto le speculazioni finanziarie alla base della crisi attuale. Quindi è in conflitto di interesse anche per lui, come Berlusconi. Se vogliamo mantenere la democrazia dobbiamo tornare a votare al piu' presto, non dobbiamo lasciare che a gestiore la crisi siano coloro che l'hanno provocata", ha detto Paolo Ferrero, segretario del PRC, in una conferenza stampa a Montecitorio.