Finanziaria, Fli: ci asterremo sulla questione di fiducia alla Camera

Pubblicato il 11 Novembre 2010 18:53 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2010 19:05

Astenersi alla Camera sulla fiducia che il governo porrà sulla legge di Stabilità e votare a favore sul voto finale: questo, secondo Silvano Moffa, sarebbe l’atteggiamento che i finiani intenderebbero assumere rispetto alla Manovra.

Il maxiemendamento che il governo sara’ presentato alla legge di Stabilita’ verra’ blindato dall’Esecutivo con la questione di fiducia. Per questo, considerato che a Montecitorio sono determinanti, alla Camera i finiani si asterrebbero sulla fiducia al governo mentre contribuirebbero a farla passare con un si’ al voto finale.

Diverso sarebbe l’atteggiamento al Senato, dove i finiani non sono numericamente determinanti e dove, comunque, l’astensione vale come voto contrario. A Palazzo Madama, dove quando viene posta la questione di fiducia, il voto sulla fiducia coincide con il voto finale, in quell’unica votazione i finiani si esprimerebbero a favore.