Fini e la casa a Montecarlo: querela al Giornale e a Feltri

Pubblicato il 2 agosto 2010 10:46 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2010 11:08
fini

Gianfranco Fini

Gianfranco Fini ha deciso di querelare il Giornale: il quotidiano diretto da Vittorio Feltri nell’ultima settimana ha “attaccato” quotidianamente il presidente della Camera per la vicenda di una casa di Montecarlo nella quale ora abita Giancarlo Tulliani, fratello della compagna di Fini. Infatti, come ha ricostruito il Giornale, quella abitazione era stata donata ad Alleanza Nazionale dalla contessa Colleoni.

Fabrizio Alfano, portavoce di Fini, ha annunciato che “il presidente della Camera Gianfranco Fini ha conferito incarico all’avvocato Giulia Bongiorno di agire in sede legale contro il Giornale e il suo direttore per aver pubblicato negli ultimi giorni una serie di notizie false e diffamatorie riguardo alla cessione da parte di Alleanza Nazionale di un immobile ubicato a Montecarlo”.

Alfano ha poi spiegato: “Nonostante la falsità delle notizie e delle accuse già rivolte al Presidente Fini da Vittorio Feltri in un editoriale del 14 settembre 2009 dal titolo ‘Il Presidente Fini e la strategia del suicidio lento’, per il quale è stato chiesto il rinvio a giudizio dalla Procura di Monza, ‘il Giornale’ e il suo direttore hanno ritenuto di proseguire la loro campagna diffamatoria nei confronti del presidente Fini e in un articolo pubblicato questa mattina, ‘Prime crepe nel muro di omertà sulla casa dei Fini a Montecarlo’, gli attribuiscono la titolarità dell’appartamento in Montecarlo, indicando anche la cifra alla quale l’immobile sarebbe stato venduto”.