Politica Italia

Fini: “Il Parlamento elegga i membri del Csm entro il 31 luglio”

Gianfranco Fini

”Come ho avuto modo di dire ai capigruppo, leggendo la lettera inviata dal capo dello Stato ai presidenti della Camere, auspico che entro il 31 luglio il Parlamento elegga gli otto membri laici del Csm. Se non lo fa darebbe uno scarso esempio di democrazia”. Lo afferma il presidente della Camera, Gianfranco Fini, nel corso della cerimonia per la consegna del Ventaglio.

Il presidente della Camera invia alle Camere, quindi, lo stesso auspicio che qualche giorno fa aveva rivolto anche il presidente della Repubblica. Napolitano aveva augurato che il Parlamento trovasse un’intesa sugli 8 nomi per il Consiglio superiore della magistratura, per far sì che l’assemblea dei magistrati possa avere pieni poteri al più presto, proprio per evitare un vuoto quando, il 31 luglio, scadrà il mandato della vecchia assemblea. Il tutto in una fase particolarmente delicata, con alcuni membri del Csm coinvolti nell’inchiesta P3 e sull’eolico in Sardegna.

To Top