Fini, Tabacci: “Dimissioni? Pdl e Lega non avrebbero i voti”

Pubblicato il 7 Settembre 2010 14:07 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2010 14:43

Bruno Tabacci

”Al di là del fatto che, come noto, i presidenti delle Camere non sono revocabili, su Fini si riproporrebbe lo schema Caliendo, quando Bossi e Berlusconi si fermarono a 299 voti. Lo dice a Radio Radicale il deputato dell’Api Bruno Tabacci.

”Si tratta in realtà di un diversivo per coprire le difficoltà oggettive che hanno spiega Tabacci – Se davvero volessero optare per un percorso che porti ad elezioni anticipate Berlusconi dovrebbe andare al Quirinale a dimettersi. La prima mossa sta a lui, anche se non ha la scelta delle elezioni anticipate perch il Capo dello Stato che deve accertare le condizioni parlamentari e non pu non tener conto del voto determinatosi sul caso Caliendo, il Capo dello stato non pu chiudere gli occhi davanti a questo. Bossi alza la voce perch ha fretta e vorrebbe mangiarsi il prima possibile lo spazio di Berlusconi, ma Berlusconi non intende aprire una crisi della quale sarebbe vittima sacrificale, e quindi tutti e due abbaiano alla luna”.