Politica Italia

Firenze, Dario Nardella al posto di Matteo Renzi, se Renzi diventa premier

Firenze, Dario Nardella al posto di Matteo Renzi, se questo diventa premier

Dario Nardella (Foto Lapresse)

FIRENZE – Se Matteo Renzi va a Palazzo Chigi, Dario Nardella va a Palazzo Vecchio. La successione è pronta, sottolinea Massimo Vanni su Repubblica. E’ stato lo stesso segretario del Pd ad annunciare chi lo sostituirà alla guida di Firenze per i prossimi cinque anni.

Già nei prossimi giorni Nardella, deputato del Pd, sarà nominato reggente, cioè vicesindaco, al posto di Stefania Saccardi, appena lei avrà traslocato nella giunta regionale, dove probabilmente rivestirà l’incarico di vicepresidente.

Renzi, ci informa Vanni, vuole evitare scontri all’interno del Pd fiorentino. Per questo mercoledì sera c’è stato un incontro tra Nardella ed Eugenio Giani, il presidente del Consiglio comunale e consigliere regionale che, scrive Vanni, “da tempo studia da sindaco”.

Per Giani, che è dirigente del Coni, Renzi potrebbe proporre una nomina a sottosegretario allo sport. Ma di certo, scrive Vanni, non quella a sindaco. Per quella poltrona vuole una figura di visibilità nazionale. Come Nardella.

 

 

 

To Top