Tosi sarà il vice di Maroni nella Lega Nord? “Sì se la scelta è fra segretari nazionali”

Pubblicato il 2 Luglio 2012 15:39 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2012 15:40

SAN BIAGIO DI CALLALTA (TREVISO), 2 LUG – Sarà Flavio Tosi il vice di Roberto Maroni? Il neo segretario nazionale della Liga Veneta Lega Nord, rispondendo ad una domanda a ''X-News estate'' di Antenna Tre ha detto: ''Se si scegliera' che i vice siano i segretari nazionali di Veneto, Lombardia e Torino ok ma se si allarga la rosa non vi saranno segretari nazionali fra i vice ma altre figure prese dai singoli territori''.

Per Tosi, poi, ''e' un errore parlare di due leghe'' ma si deve parlare piuttosto dell'esistenza di ''un'alternativa nata in contrapposizione alle persone vicine a Bossi che lo hanno consigliato in modo sbagliato''. ''Anziche' consigliarlo per il bene del movimento – ha spigato Tosi – queste persone hanno pensato alla loro sedia, a chiudersi nel fortino, a resistere finche' fosse stato possibile anche se il partito fosse sceso al tre per cento''. ''Il caso Belsito – ha aggiunto Tosi – e' figlio di quell'atteggiamento di persone autoreferenziali che hanno voluto tenere su il leader a tutti i costi, una corte dei miracoli che ha blindato Bossi e cercato di far fuori chi politicamente si opponeva. Roberto Maroni come il sottoscritto siamo stati oggetto di un netto ostracismo''. ''Per fortuna – ha concluso – la Lega e' un movimento sano e ha fatto si' che prevalesse il merito''.