Formigoni attacca la sinistra: “Dimettermi? Buffoncelli, con voi non ragiono”

Pubblicato il 22 Maggio 2012 12:32 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2012 12:52

MILANO – Il centrosinistra torna a chiedere le sue dimissioni, dopo l'esito delle comunali? ''E' ridicolo, sono disposto a parlare di politica, ma di fronte a dei buffoncelli e' impossibile ragionare''. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni.

Formigoni ha aggiunto che ''ieri non si e' presentato al voto Formigoni'', su cui ''il giudizio gli elettori lo hanno dato nel 2010''. ''Mi hanno dato un mandato di 5 anni – ha concluso – e io e la mia coalizione intendiamo onorarlo fino in fondo''.