Fornero: “Importante che il paese cresca nel suo insieme”

Pubblicato il 19 Novembre 2011 20:53 | Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2011 21:06

Il nuovo ministro del Welfare Elsa Fornero

TORINO – Per il neoministro del Lavoro, Elsa Fornero, ”l’importante e’ che il Paese cresca nel suo insieme”. ”Sicuramente – ha detto in un’intervista al Tgr Piemonte della Rai – la regione Piemonte puo’ dare molto alla soluzione dei problemi perche’ e’ una parte” di questo Paese ”molto viva, ma anche con molti problemi, e quindi – ha aggiunto – puo’ essere al tempo stesso una forza trainante.

Lo e’ stato in passato – ha aggiunto – e lo potra’ essere in futuro, ma puo’ anche essere questa della squadra – ha aggiunto riferendosi alla presenza di ministri piemontesi nel Governo Monti – l’occasione per risolvere alcuni nodi che si trascinano in questa regione da molto tempo. L’importante e’ che il Paese cresca nel suo insieme”.

”La mia indipendenza – ha aggiunto Fornero – viene dal mio essere professore universitario. L’univesita’ come datore di lavoro e’ il migliore datore di lavoro al mondo perche’ ti da esattamente questa indipendenza di giudizio. Io ci tengo molto e me la porto tutta a Roma”.