Fornero: "No al contratto unico, ripulita la casistica"

Pubblicato il 4 Aprile 2012 17:36 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2012 17:45

ROMA, 4 APR – ''Non andiamo verso il contratto unico, ma abbiamo cercato di ripulire'' la giungla contrattuale ''tenendo i contratti che possono servire''. Lo ha spiegato il ministro del lavoro, Elsa Fornero secondo la quale non va buttata via l'acqua sporca con il bambino. ''Ci sono alcune tipologie di lavoro verso le quali c'e' il sospetto di una flessilita' piu' cattiva: sono il co.co.pro, il lavoro a chiamata, alcune partite Iva. Non abbiamo scelto di abolire questi contratti, abbiamo solo cercato di ripulire''.