Francesca Benevento, la consigliera municipale di Roma convinta che i vaccini ci trasformeranno in macchine telecomandate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Gennaio 2021 13:25 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2021 13:25
Francesca Benevento, la consigliera municipale di Roma convinta che i vaccini ci trasformeranno in macchine telecomandate

Francesca Benevento, la consigliera municipale di Roma convinta che i vaccini ci trasformeranno in macchine telecomandate (foto Ansa)

C’è una consigliera municipale di Roma dissidente del Movimento 5 Stelle convinta che i vaccini ci trasformeranno in macchine telecomandate. 

Francesca Benevento, questo il suo nome, è sicura: 

“Il Covid è stato creato per arrivare a comandare l’uomo dall’interno, non più con la tv, i programmi spazzatura, lo sdoganamento della morale, l’emergere di cattivi esempi. Con un cerottino che inietterà i quantum dots sarete interconnessi con la rete (sì proprio come un elettrodomestico a distanza) e tramite l’#entaglement sarete telecomandati da un altro luogo, in cui è stata conservata copia dell’elettrone intrecciato al vostro su cui si farà ciò che si vuole fare con voi”.

Ma questa è solo una delle mille cospirazioni planetarie scovate dalla Benevento.

E’ il 21 maggio 2020 quando la consigliera pubblicò un post, poi rilanciato a dicembre, in cui si parla di Papa Francesco come un massone gesuita al vertice del Nuovo Ordine Mondiale insieme alla Regina d’Inghilterra, Rothschild e il gesuita venezuelano Arturo Sosa Abascal.

Non male. Ma non è finita qui.

La Benevento, infatti, crede anche nella cosiddetta teoria dell’ago pieghevole. 

Ovvero?

Ovvero la Benevento è convinta che la vice di Biden, Kamala Harris, in realtà non si sarebbe vaccinata ma avrebbe usato un ago pieghevole per ingannarci. Con tanto di video: “Ecco la vice di Biden che finge di vaccinarsi. L’ago si piega e poi si ripiega! La commedia è servita. Sentite come se la ride!”.

Francesca Benevento e Bill Gates

Poteva mancare il gran complotto di Bill Gates? Ovviamente no.

“Di preciso – scrive –  i medici che si sottopongono a questo vaccino cosa vogliono dimostrare? Forse un atto di fede verso il loro aguzzino? Pur sapendo che per un vaccino occorrono 5 anni, pur non conoscendo il contenuto del veleno (che sarà noto forse fra 2 anni), pur sapendo che le case farmaceutiche sono coperte da immunità per qualsiasi danno biologico si sottopongono a ciò che gli viene richiesto dai governanti corrotti o meglio da un Bill Gates che ci vuole tutti morti e i rimanenti controllati da remoto? Forse la loro vita e la loro salute valgono così poco quanto il loro stipendio?”.

I vaccini, per la Benevento, andranno anche a modificare il DNA umano. Possiamo dubitare di questo? Non sia mai.

“Una modifica – spiega – dei codici creazionali nel DNA umano che sono a immagine e somiglianza di Dio. I vaccini a mRNA, messaggeri e codificanti per il DNA, modificano la firma del Creatore e attraverso questa manipolazione, formano una nuova specie di umani: impuri e schiavi.

Per questo nel libro della Rivelazione è chiaramente detto che chi prenderà questo marchio sarà tagliato per sempre dal Regno di Dio, perché non avrà più l’immagine di Dio stesso, ma di Lucifero, l’angelo ribelle e distruttore che vuole superare Dio. Dio ha conferito agli uomini il libero arbitrio affinché decidano liberamente da che parte stare”.

Già: i vaccini satanici. Nel 2021 si parla ancora di vaccini satanici. Già. (Fonti: Leggi, Open Online)