Francesca Pascale: “Commossa dagli attestati di stima del mondo gay” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2014 23:00 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2014 23:00

ROMA – “Sono commossa dall’attestato di stima che mi viene dal mondo gay”: a dirlo è Francesca Pascale, dopo le parole di stima di Daniele Priori, segretario nazionale di GayLib (associazione gay di centrodestra) e del presidente di Arcigay, Flavio Romani: 

 

“Sono colpita dalla frase del presidente di Arcigay, Flavio Romani, quando spiega perché sono stata votata come testimonial contro l’omofobia dalle persone LGBT di centrodestra. Ha detto che questa predilezione nasce dal fatto che mi sono espressa a favore dei diritti civili “in maniera tranquilla e decisa”. Mi sento compresa e questo mi conferma nella decisione di continuare nell’impegno che ho assunto aderendo al Comitato di Napoli dell’Arcigay”.

(Foto Lapresse)