“Francesca Pascale scompare, Berlusconi rimonta”: lo dice il Telegraph

Pubblicato il 11 Febbraio 2013 13:28 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2013 13:28
"Francesca Pascale scompare, Berlusconi rimonta": lo dice il Telegraph

Berlusconi e Francesca Pascale (foto Lapresse)

ROMA – Che fine ha fatto Francesca Pascale? Da quando è scomparsa lei, Berlusconi ha recuperato consensi (almeno secondo dicevano i sondaggi a gennaio). L’osservazione non è di qualche politico di casa nostra, né di qualche giornale “comunista”, bensì del Telegraph, autorevole e austero quotidiano britannico.

Il teorema del Telegraph è questo: la Pascale è la fidanzata sempre al fianco di Berlusconi fino a fine dicembre, poi è sparita. E da allora è partita la rimonta berlusconiana.

Forse, teorizza il giornale britannico, gli elettori non approvavano una relazione tra il vecchio leader e la ragazza più giovane di quasi 50 anni (49 per l’esattezza).

Forse, teorizza il giornale britannico, gli elettori non approvavano che la nuova fiamma di Berlusconi fosse una ragazza di cui si trova ancora in Rete un video che la vede intenta a leccare un ghiacciolo (erano i tempi di Telecafone).

Fatto sta, conclude il Telegraph, che, scomparsa lei, è risorto lui.