Francesco Caio è Mister Agenda Digitale: nominato da Enrico Letta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Giugno 2013 1:35 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2013 1:35
Francesco Caio è Mister Agenda Digitale: nominato da Enrico Letta

Francesco Caio è Mister Agenda Digitale: nominato da Enrico Letta (Foto LaPresse)

ROMA – Francesco Caio è il nuovo “mister agenda digitale” del governo guidato da Enrico Letta. L’annuncio della nomina di Caio arriva dal profilo Twitter del premir che annuncia: “Ho chiesto a Francesco Caio di essere a Palazzo Chigi ‘mister agenda digitale’ del governo. Missione alla quale voglio dare massimo impulso”.

Ma chi è Francesco Caio? Il mister agenda digitale ha maturato una lunga esperienza manageriale in Italia e all’estero a capo di aziende industriali e di servizi in settori ad alta tecnologia. E’ stato tra i fondatori e primo amministratore delegato di Omnitel, oggi Vodafone Italia.

A fine anni ’90 ha guidato il gruppo Merloni-Indesit, accelerandone lo sviluppo internazionale e lanciando la prima gamma di elettrodomestici collegati in rete. All’estero, è stato a capo del gruppo di telecomunicazioni Cable & Wireless a Londra e consigliere di amministrazione di numerose aziende tra cui Motorola a Chicago e Equant a Parigi.

Nel 2008 e 2009 è stato consulente dei governi inglese e italiano per lo sviluppo della banda larga. Dal 2011 è rientrato in Italia come ad del Gruppo Avio, azienda leader nell’industria aereonautica e spaziale. Negli ultimi due anni il Gruppo è cresciuto del 34% e ha raggiunto importanti traguardi nello sviluppo di nuovi motori per aerei. E’ membro dell‘Advisory Board del Politecnico di Milano, dove si è laureato in ingegneria informatica nel 1980.