Siddi (Fnsi): “Governo d’alto profilo ma attenzione ad alcune biografie”

Pubblicato il 16 Novembre 2011 18:58 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2011 19:06

ROMA – ”Un governo di necessità, un governo inevitabile ma le forze sociali devono mantenere l’attenzione molto alta perché il messaggio di alcune biografie non rassicura sul piano della necessaria sensibilità sociale”. Lo ha detto il segretario della Fnsi alla conferenza dei Cdr, in corso oggi a Roma.

”I ministri sono tutti di alto profilo morale, culturale e professionale – aggiunge Siddi – ma alcune scelte danno al governo un’immagine corporativa”. L’attenzione del sindacato dei giornalisti quindi ”continua ad essere per l’individuo e le comunità”, ha detto ancora il segretario annunciando all’assemblea che ”la Fnsi è per disapplicare il regime di deroghe dell’art 8 previsto dalla manovra di agosto”.