Frattini: “Pronti a dare un lavoro alla pakistana Asia Bibi”

Pubblicato il 25 novembre 2010 16:17 | Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2010 16:26

Asia Bibi

L’Italia è pronta ad accogliere Asia Bibi, la cristiana condannata a morte in Pakistan per balsfemia e poi graziata, e a darle un lavoro. A dirlo è il ministro degli Esteri, Franco Frattini.

”Se fosse liberata, e così ci auguriamo – dice il titolare della Farnesina – l’Italia è pronta a offrirle un lavoro”. Il ministro ha poi aggiunto che sulla situazione di Asia Bibi: “Non ci sono novità”.

”Ci auguriamo – ha proseguito il titolare della Farnesina – che quel processo sia rifatto e auspichiamo che la condanna non ci sara’ piu”’. ”Anche la famiglia e’ stata costretta a lasciare la propria casa per paura di essere aggredita, vi dico che se fosse liberata – ha concluso – l’Italia e’ pronta a darle un lavoro qui da noi”.

5 x 1000