G8 Genova, De Corato contro Pisapia: “Carlo Giuliani fu un aggressore”

Pubblicato il 22 Luglio 2011 12:42 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2011 11:44

MILANO, 22 LUG – ”Carlo Giuliani non e’ un esempio ne’ tantomeno un eroe”. E’ quanto dichiara, in una nota, Riccardo De Corato, parlamentare e consigliere comunale milanese del Pdl.

”A 10 anni dal G8 – aggiunge – il sindaco Pisapia ha definito Carlo Giuliani ‘un ragazzo che sognava un futuro migliore per il nostro Paese e per il mondo, cui sentiva di appartenere e che desiderava piu’ giusto, piu’ libero, piu’ democratico’; mi chiedo come tali parole possano descrivere una persona che durante gli scontri del G8 era intento ad aggredire, armato di estintore, una camionetta dei carabinieri”.

”E’ forse questo il cittadino modello che Pisapia vuole proporre? – prosegue De Corato – Se questa e’ la logica Giuliani sara’ senza dubbio il candidato al prossimo Ambrogino. Per quanto riguarda le forze dell’ordine la giusta conseguenza sara’ la proposta di scioglimento delle stesse perche’ incompatibili con il mondo ‘piu’ giusto, piu’ libero, piu’ democratico’ che Pisapia auspica”.

Guarda la foto su Repubblica