Gasparri: “A che serve la riunione congiunta delle Camere?”

Pubblicato il 8 Febbraio 2012 21:17 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2012 21:19

ROMA – ''La senatrice Finocchiaro sa benissimo che oggi nella capigruppo al Senato e' stato unanime l'orientamento contrario in questa fase ad una conferenza congiunta dei capigruppo di Camera e Senato. La Finocchiaro sa bene che e' stato largamente prevalente l'orientamento a discutere nell'immediatezza del nuovo regolamento del Senato e della riforma costituzionale''. La precisazione e' del capogruppo del Pdl Maurizio Gasparri.

''Riteniamo intanto infatti fondamentale – precisa Gasparri – discutere anche sul modello di esecutivo, sul superamento del bicameralismo, sulla riduzione dei parlamentari, per passare poi successivamente all'esame della legge elettorale. Qualora non maturasse la volonta' di riformare la Costituzione si fara' sempre in tempo a passare all'esame della legge elettorale''.