‘Generazione Italia’ sul simbolo del Pdl: “Inutilizzabile senza accordo”

Pubblicato il 22 Novembre 2010 18:06 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2010 18:23

logo pdlIl simbolo del Pdl ”non potrà essere oggetto di uso da parte degli odierni associati, o di alcuno di essi, se non con il comune espresso accordo scritto di tutti”. Generazione Italia, la fondazione vicina a Fli, insiste e ribadisce l’impossibilita’ da parte del Popolo della Liberta’ dell’uso dell’attuale simbolo ‘Pdl’. A sostegno della propria tesi, Generazione Italia pubblica in home page sul proprio sito web l’atto costitutivo del Popolo della Liberta’ dinnanzi al notaio, rimarcando in neretto l’articolo 6.

”In caso di scioglimento dell’Associazione ai sensi dell’articolo 4 comma 2 – si legge – il simbolo non potrà essere oggetto di uso da parte degli odierni associati, o di alcuno di essi, se non con il comune espresso accordo scritto di tutti, e compete altresì a ciascuno degli odierni associati la capacità di agire individualmente nei confronti di eventuali terzi, con ogni forma e in ogni sede, anche in giudizio, sia in via ordinaria, sia in via cautelare o d’urgenza, per la tutela del simbolo in ogni sua parte”.