Gennaro Salvatore arrestato: ex capogruppo di “Caldoro presidente” in Campania

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 febbraio 2014 11:44 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2014 11:44
Gennaro Salvatore arrestato: ex capogruppo di "Caldoro presidente" in Campania

Gennaro Salvatore (Foto Ansa)

NAPOLI – Gennaro Salvatore, ex capogruppo di “Caldoro presidente” in Campania, è stato arrestato la mattina del 17 febbraio. Salvatore è agli arresti domiciliari ed è accusato di peculato nell’ambito dell’inchiesta coordinata dal procuratore aggiunto Alfonso D’Avino e dal pm Giancarlo Novelli sui rimborsi erogati ai consiglieri della Campania. Le accuse riguardano attività di peculato continuato per 100mila euro, cifra del sequestro di beni eseguito nei confronti di Salvatore.

Repubblica spiega:

“Le investigazioni – si legge in una nota della Procura – hanno consentito di acquisire un quadro indiziario “grave” a carico del consigliere Salvatore, nei “confronti del quale sono state rilevate operazioni di prelievo in contanti per un importo di 95.955 euro, con riferimento alle spese che o non sono state mai documentate ovvero sono state documentate con contabili palesemente incongruenti rispetto alle finalità istituzionali in vista del quale il contributo era erogato”.