Gianni Tonelli, segretario del Sap capolista a Bologna con la Lega

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2018 14:14 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2018 14:14
Gianni Tonelli, segretario del Sap capolista a Bologna con...

Gianni Tonelli, segretario del Sap capolista a Bologna con la Lega

BOLOGNA – Carlo Piastra nel collegio plurinominale che comprende Modena e Ferrara; il segretario del Sap, Gianni Tonelli a Bologna e i segretari della Lega, Gianluca Vinci (Emilia) e Jacopo Morrone (Romagna), nei collegi di Parma-Piacenza-Reggio e della Romagna. Sono questi i nomi che alla prossime elezioni guideranno alla Camera le liste della Lega in Emilia-Romagna, depositati in Corte d’Appello. Al Senato, i capilista saranno invece la consigliera comunale a Bologna Lucia Borgonzoni (Bologna e Romagna) e il consigliere economico di Salvini, Armando Siri (Emilia Ovest).

Finisce quindi con un 15 a 7 in favore della Lega la sfida con Forza Italia per i seggi uninominali alle prossime politiche in Emilia-Romagna con Fratelli d’Italia che si ferma a 3, portando però a casa un buon seggio per la Camera a Piacenza con il consigliere regionale Tommaso Foti (gli altri due sono quello complicato di Modena sempre alla Camera e quello che riunisce Ferrara e Modena al Senato).

Le liste dei candidati nei collegi che rappresenteranno l’intera coalizione di centrodestra sono stati consegnati dalla delegazione leghista. Alla Camera (10 a 5 lo scarto) a FI vanno i collegi di San Giovanni in Persiceto, Imola, Casalecchio di Reno (dove è candidata Eugenia Roccella), Sassuolo e Cesena dove corre la sindaca di Tredozio (Forlì-Cesena), Simona Vietina. Al Senato a Fi sono andati invece i collegi di Bologna, dove la civica Elisabetta Brunelli sfiderà i big Casini (C.sinistra) e Errani (Leu) e Rimini con Antonio Barboni.