Giovanni Galli consegna a Matteo Renzi il Tapiro d’oro

Pubblicato il 17 settembre 2012 17:30 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2012 17:47
Il Tapiro d'oro

Il Tapiro d’oro

FIRENZE – Un Tapiro d’oro per Matteo Renzi: a consegnarlo nel Salone dei Duecento di Palazzo Vecchio al sindaco di Firenze durante il consiglio comunale, è stato Giovanni Galli, ex portiere della nazionale oggi capogruppo della Lista Galli ed ex sfidante alle comunali.

Renzi, però, al momento di questa consegna stile “Striscia la Notizia” non era in aula e quindi Galli ha lasciato il Tapiro nel posto dove siede il sindaco. La statuetta è poi stata presa in consegna da un commesso che l’ha portata via. ”Renzi è ormai uno showman e quindi si merita un Tapiro d’oro – ha detto Galli -. Io rispetto la sua decisione di andare in giro per l’Italia a promuovere la sua candidatura, ma non si possono dire falsità. Sta dicendo che, da presidente della Provincia prima e da sindaco poi, ha abbassato le tasse: non è vero, ha invece alzato di tutto e di più”.

”Oltre all’aumento dell’Imu sulle seconda casa – ha sottolineato Galli – ci sono anche gli aumenti su Cosap, parcheggi, biglietto dell’Ataf, asili nido, mense scolastiche e perfino i cimiteri. Siamo stufi da tempo delle sue frottole”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other