Giovanni Toti, minacce su vetri della sede della Regione Liguria

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 luglio 2015 17:03 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2015 17:03
Giovanni Toti, minacce su vetri della Regione Liguria

Giovanni Toti, minacce su vetri della Regione Liguria

GENOVA – Scritte minacciose contro Giovanni Toti, firmate con la A cerchiata, sono state trovate lunedì sulla porta d’entrata del palazzo che ospita il Consiglio regionale della Liguria, in via Fieschi a Genova. Sul posto la digos che ha acquisito le registrazioni delle videocamere di sorveglianza della zona. Il Presidente del Consiglio regionale Francesco Bruzzone, che ha invitato “a non sottovalutare l’intolleranza”, ha espresso al governatore Giovanni Toti “la piena solidarietà di tutta l’assemblea legislativa”.

Solidarietà anche dall’opposizione. La capogruppo regionale del Pd ed ex candidata del Partito democratico alla presidenza delle Regionali Raffaella Paita esprime in una nota “tutta la mia solidarietà al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti per le minacce contro la sua persona comparse oggi sulla porta del palazzo del Consiglio regionale. Sono atti inqualificabili – conclude Paita -, che devono essere condannati con la massima fermezza”.