Giulia Grillo (M5s): “Maria Elena Boschi a Bolzano perché…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2018 19:52 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2018 19:52
La deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Grillo

La deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Grillo

ROMA – Giulia Grillo, capogruppo alla Camera del Movimento 5 Stelle, intervistata da Radio Cusano, parla di Beppe Grillo e del suo nuovo blog:

“Beppe Grillo è un uomo straordinario. E’ vulcanico, ha sempre mille idee e voglia di fare tantissimo quindi era giusto secondo me che trovasse il modo e il tempo di ritagliarsi uno spazio. Uno spazio molto grande perché il nuovo blog è già pienissimo di informazioni, video e interviste e penso sarà un modo per aiutare il M5S a crescere sempre di più e a far crescere anche la conoscenza di tutti i cittadini italiani che vogliono aprirsi ad un modo differente di vedere il presente e il futuro”.

Sulla decisione del Pd di candidare Maria Elena Boschi nel collegio di Bolzano. “Noi crediamo nella territorialità del candidato –ha affermato Grillo-. E’ corretto che i cittadini riconoscano i propri rappresentanti. La Boschi non è della provincia di Bolzano, quindi è totalmente fuori sede. Io fossi stata nel Pd non l’avrei proprio candidata perché è sotto gli occhi di tutti che abbia fatto una pessima figura, anche con i suoi tentativi di difendere una posizione indifendibile. Ma evidentemente questo è un modo per tenerla al sicuro e farle avere un posto in Parlamento, cercando di limitare i danni della sua figura pubblica. Si vive lo stesso senza un posto in Parlamento, avrebbe potuto lavorare e poi riprovare la carriera politica dopo un adeguato periodo di maturazione”.