Giulio Andreotti al Gemelli: “Notte tranquilla, progressivo miglioramento”

Pubblicato il 5 agosto 2012 8:41 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2012 12:59
Policlinico Gemelli

Policlinico Gemelli (LaPresse)

ROMA – Il Senatore a vita Giulio Andreotti, ricoverato dalla sera di sabato 4 agosto al dipartimento di emergenza del Policlinico Gemelli di Roma, ha passato una notte tranquilla. Secondo quanto si apprende da fonti dell’ospedale, i sanitari continuano il monitoraggio delle condizioni che ”si confermano soddisfacenti”. Andreotti è in progressivo miglioramento e non necessita di assistenza intensiva. La situazione cardiorespiratoria si avvia alla completa normalizzazione.

Andreotti era ricorso alle cure urgenti dei medici a causa di un’aritmia cardiaca che si era risolta spontaneamente.

Intanto, davanti al policlinico ci sono moltissimi inviati appostati davanti all’ingresso principale già dalle prime ore del mattino. La presenza di cronisti e telecamere ha attirato l’attenzione dei passanti e di chi si reca a trovare i propri cari.

Al momento i famigliari di Andreotti non hanno rilasciato interviste sulle condizioni di salute del senatore. La nuova crisi respiratoria dell’ex presidente del Consiglio, segue quella del 3 maggio scorso.