Giuseppe Bellachioma, deputato leghista, minaccia i magistrati: “Toccate Salvini, veniamo a prendervi sotto casa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 agosto 2018 8:58 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018 8:59
Giuseppe Bellachioma, deputato leghista, minaccia i magistrati: "Toccate Salvini, veniamo a prendervi soto casa"

Giuseppe Bellachioma, deputato leghista, minaccia i magistrati: “Toccate Salvini, veniamo a prendervi sotto casa”

ROMA – Un deputato leghista è giunto a minacciare i magistrati. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] In un post su Facebook l’attacco di Giuseppe Bellachioma che riprende le parole del vicepremier Salvini sul braccio di ferro legato alla nave Diciotti: “Messaggio da parte della Lega Abruzzo: se toccate il Capitano vi veniamo a prendere sotto casa..occhio!!!”.

Il post ha provocato la reazione forte dell’Anm, l’associazione nazionale magistrati, che parla di un atto di “inaudita gravità che rappresenta un inaccettabile tentativo di interferire nella attività dei magistrati impegnati nella delicata vicenda. È un fatto senza precedenti, tenuto conto della provenienza da un parlamentare, da chi dovrebbe rispettare l’attività che svolgono tutte le Istituzioni, tra esse la magistratura. L’ANM respinge ogni tentativo di interferenza e di intimidazione, assicurando che tutti i magistrati svolgono e continueranno a svolgere i propri compiti rispondendo esclusivamente alla legge, per cui ogni tentativo di condizionamento sarà vano”.