Giustizia, Napolitano: “L’Anm è un interlocutore indispensabile”

Pubblicato il 26 Novembre 2010 12:34 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2010 12:58

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano

”L’Anm resta, e più che mai appare, un interlocutore rappresentativo ed essenziale in una fase difficile nella quale è indispensabile il recupero della fiducia del cittadino nel sistema giudiziario anche attraverso un corretto rapporto tra magistratura e politica”. E’ quanto ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a margine del XXX Congresso dell’Associazione nazionale magistrati.

”Ho apprezzato in modo particolare, ascoltando la relazione del presidente Luca Palamara, l’impegno dell’Anm per l’autoriforma della magistratura e la disponibilità dichiarata a un confronto costruttivo e propositivo con le forze politiche sul tema della riforma della giustizia”. Il capo dello Stato Giorgio Napolitano ha commentato così l’intervento al XXX Congresso dell’Anm del presidente Luca Palamara.

E’ indispensabile che, in una fase difficile come l’attuale, il cittadino recuperi fiducia nel sistema giudiziario ”anche attraverso un corretto rapporto tra magistratura e politica”, ha aggiunto il presidente della Repubblica.

[gmap]