Governo, Emilio Carelli (M5s): “Non escludo che Conte salti”

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 maggio 2018 10:35 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2018 10:35
Governo, Emilio Carelli (M5s): "Non escludo che Conte salti"

Governo, Emilio Carelli (M5s): “Non escludo che Conte salti”

ROMA – Non è escluso che il nome di Giuseppe Conte possa saltare. Parola di Emilio Carelli, ex direttore di Skytg24 e neo deputato M5s.[App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] In diretta ad Agorà, in onda su RaiTre, Carelli ammette che la designazione di Conte a candidato premier di un governo Lega-M5s, potrebbe essere a rischio dopo le polemiche montate ieri sul curriculum del professore. “Non lo escludo – ha precisato Carelli – perché non sappiamo cosa succederà oggi”.

Quanto alla candidatura di Paolo Savona al dicastero dell’Economia, Carelli precisa: il Governo per il cambiamento non predisporrà un piano per uscire dall’euro. “Se le cose vanno come abbiamo previsto – ha spiegato – non c’è nessuna necessità”.

Intanto ancora nulla è stato deciso sull’incarico per la formazione del governo. Al Quirinale si attende di vedere quali saranno gli sviluppi della situazione politica. La decisione di Sergio Mattarella potrebbe arrivare tra oggi, mercoledì 23 maggio, e giovedì 24. E nel frattempo è rispuntata pure l’ipotesi che Di Maio potesse tornare in campo per Palazzo Chigi.

Ma per il capogruppo M5s al Senato, Danilo Toninelli, non ci sono dubbi: “Il prof Giuseppe Conte rimane il nostro candidato e della Lega”. Ai microfoni di “6 su Radio 1” Toninelli fuga ogni possibile ripensamento sulla designazione del candidato premier, dopo le notizie su presunte irregolarità nel suo curriculum.

L’esponente pentastellato ricorda che Conte “ha alle spalle circa 17 milioni di voti, che sono i cittadini italiani che ci hanno votato il 4 marzo, e non sarà certo per una stupidaggine inventata relativa al suo curriculum a cambiare le cose”. “Il Professor Conte – aggiunge – è una brava persona, competente, seria, e penso che sarà un ottimo Presidente del Consiglio di tutti gli italiani”.

Sulla possibilità che il presidente della Repubblica possa prendere ulteriore tempo Toninelli precisa: “Mattarella ha incontrato ieri la seconda e la terza carica dello Stato per completare il suo percorso istituzionale. Sono convinto che oggi verrà dato l’incarico e finalmente tra pochi giorni potrà partire questo governo che sarà un governo politico”.

Il video caricato su YouTube dell’intervento di Emilio Carelli ad Agorà

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other