Guido Carlino è il nuovo presidente della Corte dei Conti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2020 8:20 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2020 8:20
Guido Carlino è il nuovo presidente della Corte dei Conti, viene dal Veneto

Guido Carlino è il nuovo presidente della Corte dei Conti (Foto d’archivio Ansa)

Guido Carlino è il nuovo presidente della Corte dei Conti. Lo ha deliberato il Consiglio dei ministri.

Il Consiglio dei ministri ha deliberato, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, sentito il parere del Consiglio di Presidenza della Corte dei conti, la nomina del Presidente di sezione Guido Carlino a Presidente della stessa Corte. Lo si legge nel comunicato finale del Consiglio dei ministri. 

Chi è Guido Carlino, il nuovo presidente della Corte dei Conti

Carlino, che era attualmente presidente della sezione giurisdizionale della Corte dei conti siciliana, sostituirà Angelo Buscema. Buscema, 68 anni, romano (ma di famiglia siciliana originaria di Scicli), eletto giudice della Corte Costituzionale.

Dal 2014 al 2018 Carlino ha svolto a Venezia per quattro anni le funzioni di Presidente della Sezione giurisdizionale per il Veneto. E’ stato quello un periodo di particolare impegno caratterizzato anche dalla celebrazione di numerosi processi a carico di amministratori pubblici, funzionari della pubblica amministrazione e concessionari di opere pubbliche per i gravissimi episodi corruttivi legati alla realizzazione delle opere di protezione di Venezia dalle acque alte (il cosiddetto sistema Mose).

Nel corso della sua carriera ha svolto, dal 2004 al 2014, le funzioni di Procuratore regionale della Corte dei conti per la Sicilia. Negli anni precedenti ha espletato, sempre in Sicilia, funzioni requirenti e giudicanti in primo grado e in appello nonché funzioni di controllo. È stato, altresì, componente delle Sezioni riunite della Corte dei conti e del Servizio del massimario in Roma e ha svolto funzioni di controllo su società e enti pubblici nazionali. (Fonti: Ansa e Governo)