Casa Pound, i “fascisti del terzo millennio” celebrano Bettino Craxi

Pubblicato il 1 aprile 2009 18:38 | Ultimo aggiornamento: 1 aprile 2009 18:38

Casa Pound, centro sociale di estrema destra con sede a Roma e ramificazioni in tutta Italia, celebra Bettino Craxi. All’iniziativa, giovedì 2 aprile, parteciperà Stefania Craxi, figlia ed “erede politico” di Bettino (così l’ha definita Berlusconi). Prevista la proiezione “La mia vita è stata una corsa” di Paolo Pizzolante, già andato in onda su Canale 5 con contorno di numerose polemiche.

Gli aderenti di Casa Pound – che si definiscono “fascisti del terzo millennio” – non sono nuovi a iniziative spiazzanti: a febbraio hanno già ospitato nella loro sede vicino alla Stazione Termini, l’ex brigatista e carceriere di Aldo Moro Valerio Morucci.