'Il Futurista' propone di denunciare Bossi per vilipendio al Colle

Pubblicato il 30 Dicembre 2011 12:21 | Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2011 12:47

ROMA – ''Stavolta non staremo a guardare mentre il Padre del Trota, tra una minaccia di secessione e un insulto al Quirinale, getta fango sull'Italia (paese dal quale, tra l'altro, ha ricevuto consistenti stipendi per la sua non-attività di governo). Per questo, lanciamo su Facebook una mobilitazione per denunciare Umberto Bossi per vilipendio al capo dello Stato''. Lo annuncia ''Il futurista'' (www.ilfuturista.it), webmagazine e settimanale di area finiana diretto da Filippo Rossi.

Una scelta presa – spiega il magazine – ''perché non c'è nulla da capire, da minimizzare o da contestualizzare, stavolta. Perché se non ora, quando? Perché il rispetto per la Repubblica è una cosa seria. Perché le parole hanno un peso, e la festa dell'impunità, la perpetua perdonanza cui ci ha abituato questo ventennio, è finita anche per il capo padano. E perché è bello festeggiare così questi ultimi due giorni di "giubileo nazionale". A spese di chi ha provato, fino alla fine e senza successo, a gettare il tricolore 'nel cesso'''.