Il Pdl raddoppia: non vota la fiducia neppure alla Camera

Pubblicato il 6 Dicembre 2012 16:06 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2012 16:12
Fabrizio Cicchitto (Foto Lapresse)

Fabrizio Cicchitto (Foto Lapresse)

ROMA – Il Pdl raddoppia: dopo la mattina al Senato, anche il pomeriggio alla Camera ha deciso di non votare la fiducia ai provvedimenti del governo Monti.

Lo ha annunciato Fabrizio Cicchitto: ”Sulla base di una valutazione politica generale che va al di là del merito del provvedimento riguardante i costi della politica negli enti locali, abbiamo deciso di astenerci oggi pomeriggio sul voto di fiducia per marcare la nostra posizione fortemente critica sulla sua politica economica”.