Manovra

Il Sindacato di polizia (Sap): i 160 milioni stanziati dal Governo non bastano”

Nicola Tanzi

Il Sindacato autonomo di polizia (Sap) dichiara che il fondo istituito dal governo non basta. Il segretario Nicola Tanzi ha dichiarato che “il fondo di 160 milioni istituito dal governo per il comparto sicurezza (grazie alle pressioni del Sap e dei sindacati di polizia che hanno convinto il signor Tremonti ad aprire i cordoni della borsa) non basta: la manovra economica va ancora modificata nella parte che riguarda le forze di polizia”.

Secondo Tanzi “serve da parte del governo un ultimo, fondamentale sforzo per modificare gli effetti dell’articolo 9, comma 1, della manovra. Si tratta del passaggio relativo agli assegni di funzione, al trattamento economico da ispettore superiore dopo 10 anni di permanenza nella qualifica di ispettore capo e al trattamento economico di fine rapporto. Si tratta di modifiche ‘fondamentali'”.

To Top