Il Veneto approva la nuova legge elettorale

Pubblicato il 22 Dicembre 2011 20:09 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2011 20:17

VENEZIA, 22 DIC – Con il solo voto contrario della federazione Sinistra Veneta il Consiglio regionale del Veneto ha approvato questa sera la nuova legge elettorale.

Tra i punti qualificanti il tetto massimo dei componenti l’assemblea legislativa, che sara’ di 49 consiglieri (due per ognuna delle province di Belluno e Rovigo e 9 per le restanti 5 province), piu’ il Presidente eletto e ”il candidato alla carica di Presidente che ha avuto il numero di voti immediatamente inferiore a quelli del candidato eletto”; l’abolizione del ”listino bloccato”, che dal 1995 e’ collegato al candidato Presidente.