Ilva, commissariamento anche a collegate o controllate: la bozza del decreto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2013 13:02 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2013 15:19
"Ilva, commissariamento anche a collegate o controllate": bozza dl approntato

(Foto LaPresse)

ROMA – Il commissariamento dell’Ilva di Taranto è stato esteso anche alle “controllate o collegate“, con l’eventuale nomina di fino a 3 subcommissari. Questa la bozza del decreto che il governo guidato da Enrico Letta ha approntato per sbloccare la produzione dopo il sequestro ai Riva, scrive l’Ansa. Intanto la Commissione dell’Unione europea ha deciso di aprire una procedura di infrazione contro l’Italia proprio sulla gestione del caso Ilva.

Secondo l’Ansa, la bozza afferma che sarà possibile consentire utilizzo e gestione di beni, azioni e liquidità sotto sequestro preventivo.

Secondo fonti europee, il provvedimento, salvo un colpo di scena dell’ultimo momento, sarà ufficializzato già dopodomani 26 settembre. La documentazione arrivata dall’Italia nel fine settimana è stata infatti giudicata insufficiente.