Immigrazione/ 47 Senatori di tutti gli schieramenti, propongono una sanatoria per 360 mila

Pubblicato il 9 Luglio 2009 15:50 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 17:00

Ben 47 senatori di maggioranza ed opposizione hanno firmato un disegno di legge bipartisan, trasformato in un emendamento da inserire nel ddl 1167 (lavoro privato e pubblico, all’esame della Commissione Affari costituzionali) per mettere in regola i circa 360 mila lavoratori extracomunitari ”incapienti”, cioè quelli rimasti esclusi dai decreti flussi del 2007 e 2008 allorché vennero presentate 740 mila domande di assunzione di fronte a una disponibilità che i decreti stabilivano in circa 320 mila posti. Tra le firme ci sono quelle dei senatori Emma Bonino e Pietro Ichino (Pd) e Mario Baldassarri (PdL). L’obiettivo del provvedimento, hanno spiegato Emma Bonino, Pietro Ichino e Mario Baldassarri in una conferenza stampa, è di portare all’assoluta regolarità la situazione di persone che ne hanno tutti i requisiti.
S