Immigrazione, il sindaco di Reggio Emilia: “Disponibili all’accoglienza”

Pubblicato il 30 Marzo 2011 18:46 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2011 20:36

REGGIO EMILIA – ”Sul tema dell’accoglienza profughi, non posso che confermare quanto già detto nei giorni scorsi: in questa situazione di emergenza, non ci tiriamo indietro, siamo disponibili all’accoglienza”. Lo ribadisce il sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio, che precisa però che la disponibilità è subordinata ”alle condizioni minime e di civiltà che il Governo deve assicurare”.

Secondo il sindaco reggiano deve cioè esserci ”un’adeguata copertura di risorse finanziarie e organizzative, tali da rendere l’accoglienza sostenibile per le città e dignitosa per le persone ospitate. Ci aspettiamo che tutte le Regioni facciano la loro parte, senza distinzione di colore politico, dimostrandosi all’altezza di una situazione drammatica per migliaia di migranti. La chiarezza, la disponibilità di risorse e una valida organizzazione sono gli elementi essenziali per una concreta attuazione, ancora una volta, dello spirito di solidarieta’ dei sindaci italiani”.

[gmap] i