Imu, Brunetta: “O si cancella e si restituisce o si va al voto”

Pubblicato il 1 Maggio 2013 - 16:15 OLTRE 6 MESI FA
Imu, Brunetta: "O si cancella e si restituisce o si va al voto"

Renato Brunetta

ROMA – “L’Imu va cancellata e quella pagata va restituita ai cittadini, oppure si torna al voto”: Renato Brunetta, capogruppo del Pdl alla Camera, lancia l’aut aut.

”La cancellazione dell’Imu e la restituzione di quanto versato significa crescita e consumo, ripresa. Questo è l’impegno del Pdl, di Berlusconi e del sottoscritto. Se questo sarà rispettato dal governo bene, altrimenti si andrà alle elezioni”.

A Tgcom24 Brunetta ha spiegato: ”Non pagare l’Imu significa uscire dall’austerità con la buona pace di Merkel e del Nord Europa. Bene fa Letta a fare il giro dell’Europa per realizzare questa strategia”, aggiunge.

Sulle opinioni espresse da Dario Franceschini e Graziano Delrio ha aggiunto: ”Franceschini? Mi ha chiamato e mi ha detto di essere stato frainteso, mentre Delrio non sa di che cosa parla. Chi è Delrio? Chi lo conosce?”.

A Flavio Zanonato, poi, risponde: ”L’ottimo Zanonato non sa, si informi. Il Pd non può avere il monopolio del programma. Noi abbiamo la golden share del governo, o si fa come da accordi o il governo va a casa. I sondaggi ci danno per vincenti, ci pensino i compagnucci della parrocchietta”.