Inchiesta Bari/ Pardi (Idv): “Al Tg1 si parla dei festini di Berlusconi, ma non si capisce niente. Mancano l’oggetto delle conversazioni e delle indagini”

Pubblicato il 21 Luglio 2009 10:50 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2009 12:34

«È dalla voce dell’oplita del Tg1 di questa mattina che finalmente gli italiani sono stati raggiunti dalla notizia della pubblicazione delle intercettazioni che inchiodano il premier alle sue responsabilità». Lo afferma il capogruppo dell’Italia dei Valori in commissione di Vigilanza Pancho Pardi.

«Sfortunatamente, il servizio mancava di tutti gli elementi necessari a capire di cosa si parlasse: settimo servizio, si parla di polemiche tra maggioranza e opposizione dopo la pubblicazione di colloqui telefonici tra premier, Patrizia d’Addario e l’imprenditore Tarantini. Poi, i commenti di Gentiloni e Ghedini».

Pardi aggiunge: «Senza dare lezioni di giornalismo, mi pare di intravedere la totale assenza del contesto, dell’oggetto delle conversazioni, delle indagini in corso. Non mi sento di denunciare l’ennesimo corto circuito informativo quanto piuttosto complimentarmi con il direttore per il minuzioso artefatto. Ricordando sempre che l’Italia dei Valori, che ormai rappresenta l’8 per cento, è sparita dai tg: altro che servizio pubblico».