Inchiesta Rai-Agcom. Bossi: “Berlusconi, meglio che non parli al telefono”

Pubblicato il 17 Marzo 2010 20:48 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2010 20:48

«Berlusconi farebbe meglio a non parlare per telefono». E’ quanto ha detto il leader della Lega Nord Umberto Bossi commentando le vicende giudiziarie di Trani che vedono coinvolto anche il presidente del Consiglio. Bossi in visita a Vigevano (Pavia) per presentare il candidato della Lega alle comunali, Andrea Sala, ha poi confermato la sua presenza alla manifestazione prevista sabato a Roma: «Credo che ci sarò e, se vado, parlo», ha detto il ministro.

Riferendosi al monito lanciato oggi da Giorgio Napolitano in merito all’inchiesta di Trani a rispettare sia il lavoro dei magistrati ma anche quello degli ispettori, il leader della Lega si è limitato a commentare: «Napolitano è un buon presidente della Repubblica e lo stimo».