Indignati, Alfano: "Manifestazione violenta e inaccetabile"

Pubblicato il 15 ottobre 2011 15:47 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2011 15:47

STRESA (VERBANIA), 15 OTT – ''Oggi abbiamo una manifestazione di violenza inaccettabile'': il segretario del Pdl, Angelino Alfano, cosi' ha commentato la manifestazione degli indignati a Roma e gli incidenti accaduti. Alfano ha parlato di una manifestazione di violenza, aggiungendo che ''il Paese per uscire dalla crisi ha bisogno di un governo che governi e di gente che, anziche' sfasciare le vetrine, costruisca opere e faccia cose buone per il bene dell'Italia e degli italiani''.

''Quando andremo ad elezioni – ha concluso – le persone che resteranno a casa saranno molte meno di quelle che oggi i sondaggi dimostrano essere indecise. Sara' chiaro che la scelta sara' fra due modelli alternativi: da una parte Bersani e Di Pietro e dall'altra una coalizione di moderati, che si candidera' con la Lega per dare al nostro Paese un respiro europeo''. .