Inghilterra: fermato per aggressione Fuller dello Stoke City

Pubblicato il 8 Febbraio 2010 16:35 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2010 16:35

Prima le ‘imprese’ extracalcistiche di John Terry, poi le notti alcoliche di Gascoigne. Ora è la volta del nazionale giamaicano, Ricardo Fuller, attaccante dello Stoke City. Il calciatore è accusato di aggressione.

L’incidente – si legge sul sito della Bbc – è avvenuto nelle prime ore di domenica, dopo che Fuller era sceso in campo nel match vinto dallo Stoke contro il Blackburn, in una discoteca di Hanley, a nord di Londra.

Un portavoce del club di Premier League ha confermato la notizia, senza però fornire ulteriori dettagli.

Dopo il fermo e un primo interrogatorio, Fuller, 30 anni, è stato rilasciato su cauzione. Tra un mese è previsto un nuovo interrogatorio.