Inps, Aldo Di Biagio rinuncia all’immunità parlamentare

Pubblicato il 5 Giugno 2013 20:48 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2013 20:48
Il senatore Aldo Di Biagio

Il senatore Aldo Di Biagio

ROMA – Il senatore di Scelta Civica, Aldo Di Biagio, indagato per associazione per delinquere nell’ambito dell’inchiesta della truffa all’Inps, ha annunciato in Aula che rinuncia all’immunità parlamentare. Di Biagio ha ribadito la sua totale estraneità alle accuse.

Secondo gli investigatori, invece, nella presunta truffa da 22 milioni, Di Biagio avrebbe ottenuto poco più di 400mila euro e avrebbe avuto un ruolo “chiave” nel procurare le liste di pensionati esenti dai controlli su cui costruire i ricorsi alla base di quella che l’accusa ritiene essere una truffa ai danni dell’Inps e del Ministero della Giustizia.