Intercettazioni, Alfano: “Questo testo è l’unico punto di arrivo”

Pubblicato il 20 luglio 2010 20:04 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2010 20:19

”Dopo due anni di lavoro e discussioni parlamentari, posso affermare che il testo odierno sulle intercettazioni è l’unico punto di arrivo attualmente possibile, stante l’attuale situazione parlamentare ed istituzionale, al fine di conciliare diritto alla privacy, diritto di cronaca ed efficienza delle indagini”. Lo dice il ministro della Giustizia, Angelino Alfano a proposito del provvedimento sulle intercettazioni.

”Il contenuto del ddl intercettazioni, così come delineato dagli emendamenti fino ad oggi presentati in commissione giustizia, è senz’altro meno ambizioso rispetto a quanto previsto nel nostro programma di Governo”. Lo dice il ministro della Giustizia Angelino Alfano.