Intercettazioni. Berlusconi: “La legge non mantiene le promesse fatte dal Pdl”

Pubblicato il 8 Giugno 2010 11:44 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2010 11:50

Silvio Berlusconi

Nel corso della riunione del Pdl sulla legge sulle intercettazioni c’è stata “una sola astensione, la mia e me ne spiaccio ma il programma del Pdl è vincolante e questa legge non adempie a tutte le promesse”. Lo afferma Silvio Berlusconi intervenendo, prima di quanto fosse previsto, all’Assemblea di Federalberghi.