Intercettazioni. Bocchino: “Evitare le multe salate agli editori”

Pubblicato il 21 maggio 2010 21:47 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2010 22:50

Italo Bocchino

“Sulle intercettazioni sono stati fatti molti passi in avanti”. Lo ha sottolineato il leader di Generazione Italia, Italo Bocchino, venerdì a Bari. Per Bocchino, “serve una riflessione interna al Popolo delle libertà e alla maggioranza per evitare le multe salate nei confronti degli editori che non hanno responsabilità di quello che i giornalisti scrivono”.

Ed anche, ha concluso, “per evitare che non si possa citare nemmeno per riassunto quello che accade all’interno di una inchiesta”.