Intercettazioni, Frattini: “Il Pdl valuta nuovi emendamenti”

Pubblicato il 7 Luglio 2010 16:41 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2010 17:15

Il ministro degli Esteri Franco Frattini

La legge sulle intercettazioni può cambiare, il Pdl pensa a qualche modifica. A dirlo è il ministro degli Esteri Franco Frattini al termine del vertice del pdl a Palazzo Grazioli.

”Il ministro della giustizia Alfano sta riflettendo su alcuni emendamenti: è stato detto che il disegno di legge sulle intercettazioni  non è una Bibbia e non è intoccabile.

“Per me è possibile che si approvi il testo entro la pausa estiva anche se ciò dipende da quando saranno presentati gli emendamenti integrativi e correttivi. Teoricamente, lavorando fino al 5 agosto, è possibile riuscirci anche perchè è inutile lasciare una cosa appesa tanto tempo”.