Intercettazioni, Severino: “Filtro durante le indagini”

Pubblicato il 26 Aprile 2012 12:47 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2012 12:52

PERUGIA – In tema di pubblicazione delle intercettazioni, il ministro della Giustizia Paola Severino pensa a un ''filtro'' durante le indagini.

''L'idea di base e' di assegnare al magistrato il compito di escludere le notizie che non sono rilevanti e attengono esclusivamente alla sfera personale del provvedimento, anche in quelle fasi nelle quali il provvedimento viene consegnato alle parti'' ha spiegato. La Severino e' intervenuta a Perugia a un dibattito nell'ambito del Festival del giornalismo.