Politica Italia

Celebrazioni Trattato amicizia Italia-Libia: Berlusconi telefona a Gheddafi

Fervono i preparativi per festeggiare il secondo anniversario dello storico Trattato di amicizia italo-libico siglato a Bengasi il 30 agosto del 2008 e il premier Silvio Berlusconi telefona al colonnello Muammar Gheddafi per mettere a punto i dettagli delle celebrazioni. Lo riferisce l’agenzia di stampa egiziana Mena precisando che i festeggiamenti cominceranno a Tripoli il 29 agosto per proseguire a Roma il giorno successivo.

Per l’occasione, il 30 agosto sbarcherà nella capitale lo stesso Gheddafi. La sua presenza – ha confermato all’ANSA l’ambasciata libica a Roma – è data per certa, alle 17, al convegno tra storici italiani e libici nella sede dell’Accademia libica vicino alla Cassia. Voci non confermate riferiscono però che il colonnello potrebbe fermarsi a Roma più di un giorno.  L’ultima volta che Gheddafi è stato a Roma fu invece nel novembre 2009, in occasione del vertice della Fao.

To Top